.

.
ASD GRECI vi invita a ..

lunedì 23 ottobre 2017

Si apre il sipario sulla nuova stagione

E sono tre gli anni consecutivi  di partecipazione dell’ Greci a un campionato di calcio federale. Una vera rarità da queste parti e vanno i ringraziati il Dottor Umberto Norcia , Enzo Norcia, Loris Cutillo e Enzo Zoccano motori e collanti di questa iniziativa!
E’ stato molto più facile quest’anno creare il gruppo che rappresenterà il nostro “ Katundi” in terza categoria; tutto ciò è il naturale risultato del lavoro costruito in questi due anni: un gruppo di amici, una famiglia compattata   dal Presidente Norcia che non ha esitato in gran parte a confermare la volontà di indossare ancora la maglia biancoceleste dopo l’esperienza sfortunata ma bella dello scorso anno , culminata con la sconfitta in finale play off promozione, all’ultimo ostacolo.
Naturalmente qualche défaillance c’è stata ; con molto rammarico il Greci ha dovuto salutare capitan Mottola che ha deciso di appendere le scarpette al chiodo per inaugurare la carriera da mister (Savignanese), cosi come il prezioso regista D’Angelo (passato anche lui sulla panchina del Panni, avversario del Greci nel prossimo campionato) , il bomber dei piazzati Andrea Panzetta, al quale il Greci non ha voluto tarpare le ali e ha assecondato il desiderio di misurarsi ad Ariano in prima categoria , cosi come il funambolo Melito. Per loro la porta dell’Asd Greci resterà sempre aperta.
 Insomma il Greci ha perso 25 gol della scorsa stagione ma la società si è attivata per sostituire in modo degno questi elementi.
Società che da fine agosto ha scelto anche il nuovo timoniere: si tratta di mister Vito Schiavone, fresco vincitore nella scorsa stagione della Terza Categoria e della Coppa Irpinia alla guida del Monteleone che ha primeggiato proprio nel girone dell’Asd Greci. A lui il gravoso compito di sostituire e possibilmente migliorare gli ottimi risultati di mister Alborelli e di capire quali siano le pedine i mancanti per ristrutturare una bella compagine d’alta classifica.
 Molto utile in tal senso la decisione della società di far iniziare la preparazione da ormai un mese, a ritmo di ben tre sedute settimanali, sul campo sportivo Renzulli di Ariano Irpino, nuova location delle (speriamo) gesta grecesi per poter far comprendere al mister le caratteristiche dei singoli elementi ed impostare di conseguenza le strategie di mercato per puntellare il nucleo della scorsa stagione.
A onor del vero il precampionato grecese non è stato esaltante avendo affrontato e perso con compagini di categoria superiore spesso giocando a ranghi non completi…si spera che in campionato la musica cambi.
A grandi linee i reparti si presentano cosi: conferma in blocco della miglior difesa del girone con l’aggiunta della grinta di Corsano, Albanese (Real Ariano), del terzino Macchione, ex Monteleone, a proteggere il portiere (a giocarsi il posto l’ex Gravit Grotta De Paola con il confermato Manganiello), a centrocampo oltre i confermati  si punta sulle geometrie di Michele Pierro a fare da uomo spogliatoio e dettare i tempi di gioco all’occorrenza, l’incursore Florido (10 reti, ex Tressanti) , l’ex sporting Vallesaccarda Solimine, i pugliesi Suriano e Grasso e l'arianese Raffaele Pierro;  davanti si tenterà di dare una seconda giovinezza all’ ex (o ancora… lo dirà il campo) bomber grecese doc Boscia che si giocherà il posto con i tre confermati Albanese, Cutillo, Fresegna e l’altro nuovo innesto Pierro.
Non sono esclusi colpi last minute.

Ieri squadra e dirigenti sono stati accolti presso la sala consiliare ”M.Martino”  dall’Amministrazione Comunale di Greci , vicina alle vicende della società cosi come gli sponsor che hanno confermato il loro sostegno , per una piacevole cerimonia di saluto alla nuova stagione e in serata c’è stato il rituale brindisi e taglio della torta di inizio anno, con l’augurio che  la squadra di capitan Pucci superi brillantemente gli esami del campo.

Si parte nel prossimo week end e giovedi il Greci conoscerà nel dettaglio la geografia del suo girone come sempre composto da agguerrite contendenti come le tradizionali pugliesi , Flumeri(?) e qualche new entry .


ROSA
Portieri: Tino De Paola -Alfredo Manganiello

Terzini: Enzo Norcia -Antonio cocca -Giuseppe Corsano-Pascal Albanese

Difensori centrali :Domenico Grasso - Aldo Molinario - Vincenzo Panzetta - Vincenzo Zoccano -

Centrocampisti :Matteo Pucci -Domenico Suriano -Alessandro Cardinale- Michele Pierro - Christian Sasso- Vittorio Cifaldi- Donato solimine -

Esterni : Stefano Ardito -Paolo muto -Giuseppe Bevilacqua  -Simone macchione - Stefano grasso - Raffaele Pierro -


Attaccanti : Antonio Boscia -Marco Albanese -Claudio Fresegna -Luigi Florido -Loris cutillo -Francesco Pierro - 

0 commenti:

Posta un commento