.

.
ARRIVEDERCI AL PROSSIMO ANNO?

sabato 30 aprile 2011

Grottaminarda- Acli Savignano B/Greci 0 - 4

Orgogliosa vittoria dell'Acli su uno dei campi più ostici  e meno violati del girone nella sfida tra rimaneggiate in un  pomeriggio autunnale molto british.
Zeppi di squalifiche i locali e solo 12 a disposizione negli ospiti che fanno di necessità virtù (vedasi la grande prova da schermo davanti la difesa del regista Angelo Ciampone) e espugnano a mani basse Grotta.
Il modulo inedito presenta una difesa a 3 guidata dall'esperto Angelo Mottola che giganteggia affiancato da Cerino  e Norcia (terzini -centrali per l'occasione), centrocampo folto a 5  e l'attacco, anche esso inedito, composto dai fratelli Ciasullo che come peperini danno tanto fastidio alla difesa grottese .
Pioggia scrosciante in campo e  ..di gol con Volpe che apre le marcature dopo una bella azione personale, a seguire Cosimo Ciasullo  sfrutta un assist dell'ala  Enzo Rossi per il raddoppio.
Poi l'espulsione di un grottese facilita il compito dell'Acli nella ripresa che triplica con un rigore di Ciampone e cala il poker in contropiede sempre con Cosimo Ciasullo che ha una media gol /minuti giocati impressionante.
Il Grotta ha provato a realizzare il gol della bandiera mancando però di precisione in alcune circostanze e colpendo un palo, cosi come gli ospiti colpiscono la traversa col tractor Matteo Pucci con un bolide dalla distanza.
Nel finale i locali , molto nervosi, restano in 9 per una seconda espulsione.

Domenica ritornano i tabù : arriva la Manna, squadra d'alta classifica , termine indigesto per l'Acli.

0 commenti:

Posta un commento