.

.
U.S. SCAMPITELLA - ASD GRECI -- DOMENICA 19 NOVEMBRE , ORE 14.30 - SCAMPITELLA

sabato 12 marzo 2011

Acli Savignano B/Greci - Sant'Angelo all'Esca 7-1



Vittoria roboante contro un avversario però inconsistente, falcidiato in più dalle squalifiche.
L'Acli però non prende affatto l'impegno sotto gamba e realizza una goleada (2 Marinaccio, 1 per Boscia, Rossi, M.Ciasullo, M. Pucci, A . Ciampone) , sfiorando ripetutamente altre marcature.



La crocaca della gara (non vi abituate a queste cronache dettagliate...)

Al 10 circa Matteo Pucci prende palla dietro la linea di centrocampo e lancia Boscia ma l'arbitro fischia un fuorigioco inesistente.

20 minuto : Enzo Rossi sulla destra passa ad Armando Marinaccio che in volata insacca sul secondo palo. 
25 minuto azione con tanti batti e ribatti,ma ci pensa Boscia con un tacco illuminante a servire Marinaccio che insacca. 
Subito dopo Matteo lancia Meola che sul filo del fuorigioco scarta un avversario e poi fa partire un bel tiro a giro che non centra la porta per poco. 
Al 35 c'è l'unico errore della difesa, palla persa e il loro attaccante ringrazia , si presenta davanti al portiere e realizza..
Ma c'è la reazione: il mister chiede di chiudere la partita e così avviene prima del '45 uquando c'è un bellissimo lancio di Boscia  per  Rossi che controlla e insacca sul primo palo con un bel tiro.


La ripresa si apre allo stesso modo in cui era finito il primo tempo; Acli in avanti e dopo meno di 10 minuti Enzo Norcia in volata sulla sinistra crossa in mezzo dove non puo mancare Boscia che insacca con un bel tiro.
La partita oramai è a senso unico  e le belle azioni ,cosi come i clamorosi errori degli improvvisati bomber per un giorno, si sprecano .


 Al 65 minuto, Matteo Pucci riceve palla a limite dell'area,nn ci pensa due volte, tiro centrale ma che gira e si insacca sotto la traversa,..Gollazzo! E se pure il nostro Tudor  monta i piedi di Pirlo è finita...


Quasi all'80esimo Michele Ciasullo  prende palla sulla fascia,non passa ma si accentra, entra in area dopo aver scartato 2 avversari e rasoterra insacca sul secondo palo. Grande esultanza.
A partita chiusa,con la difesa dell'Acli che respinge le timide azione degli ospiti,sul taccuino mancava Angelo Ciampone (che timbra anche un palo); c'è gioia anche per lui  che senza alcun ostacolo arriva in area e segna spiazzando il portiere.
7-1 e triplice fischio. 




Oggi che un calciatore (che non segna dal secolo scorso) si è assentato dalla gara  ...è arrivato l'avversario giusto per ritornare al gol.
La "Cometa di Halley" è passata...ora tocca aspettarne un'altra per segnare, o forse la sua carriera finirà prima che ripassi?
Vi lascio con questo dubbio..

1 commenti:

Anonimo ha detto...

ahahahah grande carlo cmq meritavo il tuo strapazzo sul gol mangiato :(

Posta un commento