.

.
ARRIVEDERCI AL PROSSIMO ANNO?

domenica 24 ottobre 2010

Ratificata la fusione: nasce l'Acli Savignano-Greci. La parola al campo

Ormai è  ufficiale la fusione tecnico-economica fra le società  dell'Asd Greci e dell'Acli Savignano B, anche grazie alla fattiva collaborazione dei due Comuni.


Ufficialmente si parlerà di Acli Savignano Riserve, nome con cui questa squadra nata dal sodalizio tra i due club, si presenta ai nastri di partenza (pur se fuori classifica)  del campionato di Terza categoria F.I.G.C. - stagione agonistica 2010/2011, ma di fatto si tratterà di un nuovo club nato dalla voglia di una ventina di ragazzi di unire le forze per affrontare in maniera più competitiva una nuova avventura .

Oggi, dopo una riunione e uno scambio d'intese , c'è stato il primo allenamento collettivo.
Un primo assaggio di campo per i ragazzi grecesi prima di programmare col nuovo mister e i nuovi compagni di squadra le sedute di preparazione.

Si parte indubbiamente in  ritardo , ma il tempo dei buoni propositi non passa mai.  
Bisogna però darsi da fare per prepararsi atleticamente in maniera dignitosa , ora che è il momento di mettere la benzina nel serbatoio per non rimanere in panne nel bel mezzo della stagione.

L'esperienza della scorsa avventura  grecese insegna che in queste categorie, l'adeguata preparazione atletica è la ricetta migliore per ottenere continuità di risultati e spesso annulla facilmente gap tecnici.
Sta alla coscienza di ogni calciatore decidere che tipo di campionato condurre.

Appena me lo comunicheranno pubblicherò lo staff tecnico-societario e la rosa.

Saranno probabilmente 10 i calciatori grecesi che parteciperanno alla nuova avventura (tra i quali il rientrante bomber dei tempi d'oro grecesi Antonio Boscia-gol) : un bel blocco affidabile , orfano però di due pezzi da novanta della scorsa annata: il cannoniere Panzetta (20 reti passato al Real Ariano) , il capitano Antonio Pucci (12 reti passato alla Savignanese)  e con i dubbi legati all'infortunato Cutillo (11 reti) e all'ottima ala destra Fabio Cerino.


Non sarà semplice in queste condizioni ripetere le gesta dello scorso campionato grecese, ma l'orgoglio e l'esperienza maturati nelle tante stagioni disputate in questi campionati minori  dai ragazzi grecesi -savignanesi devono venir fuori per dare un senso a questa fusione ma soprattutto per onorare i tifosi dei due comuni  con belle prestazioni e possibilmente tante vittorie .
La parola passa al campo ...finalmente !

In bocca al lupo ragazzi per la nuova stagione!

1 commenti:

Anonimo ha detto...

In Bocca Al lupo ragazzi!
Vittorio Pagliarulo
DS AC Vallesaccarda

Posta un commento