.

.
ARRIVEDERCI AL PROSSIMO ANNO?

domenica 9 maggio 2010

A.S.D. GRECI - ACLI SAVIGNANO B 3-0 A TAVOLINO

1-0 FLASH E POI TUTTI A CASA.

La gara più veloce del campionato....sarà durato 4-5 minuti il derby .
Il tempo che Cifaldi spreca una palla gol per il Greci (il primo gol dovrà essere importante ha promesso...e aspettiamo) e un minuto dopo Meola insacca eludendo il portiere dopo un assist smarcante di Matteo Pucci.
La squadra savignanese presentatasi in campo tra l'incredulità  grecese e del pubblico accorso  in soli 8 uomini (assenti almeno 3-4 elementi dell' 11 base più l'impossibilità per regolamento federale di attingere dalla squadra A elementi con 16 o più gare all'attivo***) decide cosi di ritirarsi dalla contesa impari in quelle condizioni.
 Insomma situazione un pò paradossale che genererà polemiche fra le altre contendenti, ma che davvero e sottolineo davvero non ha niente di premeditato.


Per la cronaca: 4-4-2 grecese con Cardinale ( 4' Barbato), Mottola, Zoccano, Perillo, Norcia, Pucci M., Cerino, Cifaldi, Meola, Cutillo, Panzetta.
In panca: Barbato, Melito, Pucci A., Sasso.


Gara flash in porta per Barbato che entra in campo ma la gara di lì a poco volge al termine.


Poi la parte più bella della calda giornata: gara in famiglia del Greci per mantenere il ritmo gara e fra i contendenti in campo spicca la gran prova del mister Martino che ,nonostante l'età, dimostra ampiamente di poter insegnare ancora cosa sia "il pallone". 
 Meno brillante la prova di un terzino sinistro-psuedo difensore centrale intento più a fare il countdown alla fine della fatica piuttosto che a giocare...


Ma insomma una volta che il blogger viene a vedervi ..non si gioca!


Nella prossima trasferta in terra beneventana contro il Castelfranco reduce da due grandi risultati (1-1 casalingo contro la capolista e 0-4 prepotente contro il Vallesaccarda, nota per la sua difesa solida) servirà un Greci solido mentalmente e fisicamente. Tappa da preparare benissimo ed affrontare con grande concentrazione e rispetto dell'avversario....puntualmente con un altro difensore in meno visto che Maicon Boscia ha chiuso la stagione per problemi al ginocchio.
L'oscar della sfiga il Greci l'ha già vinto.
Si consiglia una pedalata al Santuario di Padre Pio per una sana benedizione in vista del finale.


P.S. Dalla prossima settimana si entra nelle ultime 4 giornate per cui credo che dovrebbe essere garantita la contemporaneità delle gare influenti per la classifica. 
In settimana si saprà se Il Greci giocherà sabato o domenica.


***SQUADRE “RISERVE” – LIMITI DI PARTECIPAZIONE DEI CALCIATORI ALLE GARE
Nel rispetto di quanto previsto dall'art. 34, comma 1, N.O.I.F., le società partecipanti con più squadre a Campionati diversi non possono schierare in campo, nelle gare di Campionato di Categoria inferiore, i calciatori che nella stagione in corso abbiano partecipato, nella squadra che partecipa al Campionato di Categoria superiore, ad un numero di gare superiore alla metà di quelle disputate.

0 commenti:

Posta un commento