.

.
FLUMERI - ASD GRECI -- DOMENICA 10 DICEMBRE , ORE 14.30 - VILLANOVA DEL BATTISTA

sabato 5 dicembre 2009

22 novembre 2009 - Prima giornata DI CAMPIONATO - GRECI-VALLESACARDA 5-0

Dopo un ottimo precampionato condotto senza sconfitte contro squadre di pari categoria ,nonostante i carichi di lavoro imposti dal Mister Enzo Martino, arriva l'esame del campionato.


Girone un po a sorpresa quello ideato dal Comitato Figc Provinciale di Avellino (che vanta un numero di iscritte in Terza Categoria davvero incredibile :ben 95 squadre , confermando Avellino tra le province più sportive d'Italia): accanto alle squadre limitrofe di Savignano e Catelfranco e le pugliesi Monteleone, Accadia e Sant'Agata di Puglia vengono inseriti team non proprio limitrofi della Baronia in luogo dellle squadre di Ariano, Melito, Villanova, Grottaminarda come ipotizzato dalla squadra...per cui tante avversarie da scoprire.



Il primo turno riserva lo scontro Greci-Vallesaccarda 5-0 disputatosi sul campo in erba sintetica di Savignano Irpino (dove il Greci disputa le sue gare casalinghe) davanti a tanti tifosi del Greci fra i quali anche il Parroco e il Sindaco.

E' un 5-0 portentoso per i biancocelesti dell' Asd Greci (nell'occasione in divisa verde...mettetela piu spesso per la gioia di chi scrive) ma forse eccessivamente pesante per gli ospiti che nei primi venti minuti hanno preso le redini del gioco sfruttando un centrocampo locale contratto.
Mentre la gara scorre via nervosa e con poche trame di gioco, quando meno te l'aspetti  il capitano grecese Antonio Pucci verso la mezzora approfitta di un idecisione in uscita del portiere  ospite e il Greci un po a sorpresa (vero mister? in panchina si soffriva..) passa in vantaggio.

Il gol galvanizza i locali che presentano Meola e Pucci in grande condizione; cosi A. Pucci prende coraggio dopo aver visto la scarsa vena del portiere locale e con un tiro potente da fuori area realizza anche la seconda rete...uno-due micidiale con cui si va al riposo, prima del quale si segnala un gran intervento del portier del Greci (macumba) Cifaldi che devia una punizione dal limite con la punta delle dita sulla traversa impedendo il 2-1 ospite e due ottimi cross del grecese Norcia non sfruttati da bomber Panzetta.

Ripresa dove il Mister vorrebbe che la squadra addormenti la gara, ma forse il difetto di questa squadra è proprio quello di dover sempre offrire il massimo delle energie per mettere sotto l'avversario non avendo un centrocampo del tutto smaliziato  che comunque offre una buona prova.
Cosi l'Asd Greci continua a marciare a ritmi alti e il Vallesaccarda sicuramente meno allenato va fuori giri e in avanti nn tocca piu palla con Mottola, Raffa, Boscia e il tractor (Pucci) impeccabili.
A metà ripresa sale in cattedra il neo arrivato Panzetta che realizza 3 gol: due di grande fattura con tiro da posizione defilata e con pallonetto millimetrico e uno a porta vuota dopo una grande sgroppata con pallonetto sul portiere annesso di Maicon Boscia...
La Gara si spegne con qualche piccola scaramuccia subito sedata e con un altro palo degli ospiti con Cifaldi che non avrebbe potuto nulla.
E' prematuro trarre conclusioni. Attendiamo le prossime gare.



LE MIE PAGELLE:


CIFALDI L. :dove non arriva con le mani arriva con le secce...prontissimo nei pochi interventi e aiutato pure dagli amici palo e traversa. 7

BOSCIA: l'influenza non lo frena. Gara positiva e una discesa che porta al gol da applausi per tempismo e tocco. 7

RAFFA: l'eleganza negli interventi non è il suo forte ma è tremendamente efficace..di categoria. 7-

MOTTOLA:efficacia ed eleganza . 7+

PUCCI M.: il tractor ( non pensate a camoranesi ma a un trattore)...devasta due avversari in una percussione e bada al sodo..7+

CIFALDI V.  : smarrito un po all'inizio nella confusione del centrocampo, poi dopo il vantaggio prende fiducia e piazza le tende a centrocampo.6.5

SASSO: timoroso , sembra non voler entrare in gara..è sfortunato perchè sfiora il  gran gol (ma il portiere ospite decide di effettuare l'unica parata della gara..), poi cresce con la squadra svolgendo bene il compito tattico.6+

NORCIA: davvero una buona prova, diligente e cn ottimi fraseggi e lanci sull'out sinistro...prova macchiata da un' ingenuità caratteriale. mezzo voto in meno. 6.5

PUCCI A.: il capitano è in forma..carica la squadra sulle sue spalle nel momento di difficoltà facendo spola tra centrocampo e attacco. Segna i due gol che chiudono in pratica il match e dispensa consigli ai meno esperti. Il peso dell'età 7.5

MEOLA: si districa bene sulla trequarti, molto abile a far salire la squadra quando è in difficoltà all'inizio. Se non si distrae può essere importantissimo. 7.5

PANZETTA:  sa giocare a calcio, si muove bene nello spazio  e sa far salire la sqaudra. Segna 2 gol non facili e uno facilissimo...da verifcare la freddezza nelle giocate alla inzaghi quando ne avrà occasione 7.5

GLIATTA M.: esordio per l'esperto portiere che in pochi minuti fa una bella uscita e grandi perdite di tempo..purtroppo la nazionale militare lo reclama.s.v

GLIATTA S. : se la cava digntosamente da terzino, lui chè nato attaccante..un'ottima diagonale difensiva e tanti spazi sulla destra ma i compagni non lo vedevano 6.5

BARBATO: scalpita come un puledro per esordire contro una squadra che lascia spazi ...entra immediatamente in partita, corre e lotta da esterno di attacco..purtroppo non ha la palla giusta per segnare 6.5

PERILLO: deve far fronte a problemini fisici che lo relegano in panchina. Ma quando entra dimostra che sarà pronto a breve per battagliare là dietro.6.5

non entrati gli infortunati veri (Rossi)  e presunti (Zoccano ...si scherza, aspettiamo che guarisca per tornare ai buoni livelli dello scorso anno)

MISTER MARTINO: maniaco della tattica , striglia i ragazzi quando non sono ben messi in campo. La sua preparazione fisica dà i primi frutti nella ripresa. 7.5

0 commenti:

Posta un commento